Grande Fratello, esce Monica tradita da Gianluca
Grande Fratello, esce Monica tradita da Gianluca


Undicesima puntata nuovamente all’insegna della passione tra Alberto e Vanessa, e della nuova coppia, ancora “under construction” Francesca-Ferdi. Doppia eliminazione nella serata, nella casa rimangono in dieci a poche settimane dalla finale.

Francesca ha compiuto gli anni ieri e riceve gli auguri della Marcuzzi in apertura di puntata.

Cristina e Monica: “le donne di Gianluca” sono al televoto, si rivedono i momenti del suo rapporto con Cristina durato una ventina di giorni e poi terminato perché “entrambi siamo delle primedonne” dice Cristina, è meglio che tra noi ci sia solo amicizia, perché io voglio essere al centro dell’attenzione.

Da quando Monica è entrata nella casa Gianluca ha avuto un occhio di riguardo nei suoi confronti e tra loro sembra stia nascendo qualcosa, scorrono altre immagini di Monica e Gianluca a cui la Marcuzzi chiede “Gianluca chi bacia meglio delle due ?”.

La scelta di Gianluca: il GF lo chiama nella stanza delle sorprese e fa credere al napoletano che 50.000€ saranno

tolti al premio finale e tramutati in voti contro una delle due ragazze, in questo modo lui influenzerà il televoto. In realtà non è vero e si tratta di un “brutto tiro” ai danni del playboy della casa.

Secondo Monica Gianluca manca di coerenza, perché in mattinata aveva detto tutt’altro a proposito del televoto.

Le tattiche di Monica: viene accusata di tatticismo un po’ da tutti, anche se non apertamente. Roberto in confessionale ha svelato che Monica dopo pochi giorni nella casa gli ha detto “se lunedì siamo in nominatin inventiamoci qualcosa”, poi ha cominciato a buttarsi addosso alle persone. Anche Siria ha avuto parole contro di lei in questo senso, che si difende dicendo di essere al GF per avere visibilità quando ne uscirà ma non a danni degli altri, di avere commesso degli errori, “giocando con le parole senza dare il giusto peso”.

Alla notizia dell’eliminazione Monica va mestamente a prendere le sue cose, mentre i ragazzi festeggiano Cristina che rimane tra loro. Per Monica i saluti più freddi che si siano visti fino ad ora nella casa, Alberto non accetta il suo bacio.

La busta nera: i ragazzi l’hanno vista nel monitor all’inizio della puntata e dopo l’uscita di Monica viene aperta, svelando lo scherzo ai danni di Gianluca, ma scoprono anche che nella serata vi sarà una seconda eliminazione, da cui sarà immune Gianluca e determinata dalle ragazze immuni a loro volta.

Ogni ragazza viene mandata in un diverso ambiente della casa per scegliere il “proprio uomo” da salvare. Francesca salva Ferdi, Vanessa ovviamente Alberto, Siria il suo confidente Vittorio, mentre Cristina forse un po’ a sorpresa salva Roberto mandando al televoto per la seconda eliminazione Gerry e Marcello.

La prova: i ragazzi si esibiscono per gruppi in prove canore ma l’oscar per la simpatia ed il “coraggio”va ad Alberto, Ferdi e Vittorio che il GF ha voluto trasformare in improbabili Sorelle Bandiera nell’interpretazione di “fatti più in là”. La prova viene superata ed il budget settimanale sarà di 300€. La migliore della prova è Vanessa, immune dalla nomination. GF nomina Alberto il peggiore della prova che viene mandato nel tugurio fino ad ora inesplorato.

Eliminato Gerry tra le lacrime, sue e dei compagni, soprattutto di Siria che dice di non averlo salvato convinta che avrebbe superato un eventuale televoto. Per Signorini le sue lacrime non sono sincere “invece di frignare adesso doveva salvare il suo amico prima”.

8 in nomination, praticamente tutti tranne Roberto, Siria e Vanessa (immune).

Francesca viene mandata nel tugurio a fare compagnia ad Alberto, forse il GF cerca di stuzzicare l’interesse che sembra già esserci tra i due.

Approfondimenti