Grande Fratello 2009 - Gf City 2009


E’ attesa per stasera, lunedi 27 aprile, su Canale 5, “La nostra avventura“, l’ultima puntata del reality show che vedrà protagonisti in studio tutti i concorrenti della nona edizione del Grande Fratello, pronti a discutere su questioni rimaste irrisolte tra di loro.

Sembra però che quest’anno il reality non avrà fine qui: sta per partire infatti il Gf City 2009, il primo Grande Fratello itinerante, che porterà in tour la Casa, tutta trasparente per l’occasione, con tanto di aspiranti concorrenti dentro.

Le piazze delle principali città italiane ospiteranno una struttura di 5000 metri quadri all’interno della quale ci sarà una bolla trasparente di 150 metri quadrati; qui non mancheranno la zona relax, dove i concorrenti potranno intrattenersi tra di loro, e il confessionale.

Per l’occasione, la piccola stanza deputata da sempre agli sfoghi senza veli e freni cambierà veste e si chiamerà, non a caso, il “Grande Fardello“.

I ragazzi saranno spiati 24 su 24 non solo dalle telecamere, ma anche dagli spettatori esterni, che avranno la possibilità di seguire gli inquilini in qualsiasi momento lo desiderino. Per spiare i protagonisti si dovrà però pagare un biglietto, che darà anche la possibilità di parlare e interagire, in determinate fasce orarie, con gli inquilini della Casa.

Anche i casting, nel corso dei quali verranno selezionati i nuovi concorrenti, saranno pubblici e visibili a tutti; saranno 5 i nuovi inquilini che ogni settimana verranno scelti tra i residenti nella città che ospita la struttura e che entreranno da subito nella casa trasparente.

Il vincitore decretato dal pubblico, in loco o online sul sito dedicato, potrà poi partecipare alla fase finale del casting per il Gf10.

Nella city verranno ospitati anche i personaggi resi celebri dalla loro partecipazione al Grande Fratello: non mancheranno il vincitore dell’ultima edizione, Ferdi, e i concorrenti più famosi delle passate edizioni.

Un’altra curiosità interessante è quella dell’elezione di Miss e Mister City, che avrà luogo durante la tournèè.

Come spiega Leonardo Pasquinelli, vicepresidente della Endemol Italia, “il progetto live è in mutamento“, e sono quindi ancora molte le novità dello spettacolo itinerante da definire.

Ciò che ci interessa maggiormente è incontrare la gente, radicarci nelle città. Sentire il pubblico dal vivo. Essere sul serio una città che si muove“, prosegue Leonardo Pasquinelli.

Per ottenere questo scopo, il Gf City si presenterà come un vero e proprio villaggio, con al suo interno un ristorante, stand, musica: spazi che verranno allestiti per favorire la partecipazione della gente.

Del resto, spiega il vicepresidente della Endemol Italia, l’idea di un Grande Fratello in tour era già stata formulata qualche anno fa; fu così che vennero proposti i primi casting nei centri commerciali, durante uno dei quali venne scelto come concorrente Ferdi Berisa.

Gf City 2009 partirà il 4 giugno da Torino, nel parco della Pellerina; seguiranno le tappe di Riccione, Jesolo, Milano, alcune città del Sud e poi Roma e ancora Milano; a queste tappe se ne aggiungeranno altre, ancora in via di definizione.

Immagine tratta da: http://www.televisionando.it e http://www.lastampa.it

Grande Fratello 2009 - Gf City 2009


Approfondimenti