Ivan Basso è il vincitore del Giro d'Italia 2010

Ivan Basso è il vincitore del Giro d'Italia 2010

Ivan Basso è il vincitore del Giro d’Italia 2010

Ivan Basso ha vinto il Giro d’Italia 2010, Arroyo secondo e Nibali terzo davanti a Scarponi. Va sottolineato il lavoro straordinario della squadra di Ivan Basso, la Liquigas. Damiano Cunego solo undicesimo in classifica generale senza nessuna vittoria di tappa.

Il suggestivo arrivo di Ivan Basso all'Arena di Verona

Il suggestivo arrivo di Ivan Basso all'Arena di Verona

Il Giro d’Italia 2010 inizia l’8 maggio 2010 con partenza da Amsterdam e arrivo a Verona. Il 93° Giro d’Italia è composto da 21 tappe, con tre tappe olandesi e due giornate di risposo (11 maggio 2010, e 24 maggio 2010).

Il percorso del Giro d’Italia 2010

Il percorso del Giro d’Italia 2010 è ricco di salite e di città storiche, il sud dell’Italia è solamente sfiorato nel percorso del Giro d’Italia. A molte persone non piace la partenza dall’Olanda: una tre giorni con partenza fissa da Amsterdam con cronometro (1^ tappa), arrivo a Utrecht (2^ tappa) e verso Sud e sotto il livello del mare a Middleburg (3^ tappa). Nel Giro d’Italia 2010 c’è il ritorno delle grandi salite (Zoncolan, Gavia e una cronoscalata a Plan de Corones) che caratterizzano la decisiva terza settimana del giro. E se si torna al passato, il discorso non vale per Milano, per il secondo anno consecutivo

Le tappe del Giro d’Italia 2010

Le 21 tappe del Giro d’Italia 2010 sono così caratterizzate da 3 cronometro individuali, 7 tappe per velocisti e 5 arrivi in salita

GIRO D’ITALIA 2010

Data Tappa Descrizione
Tappe Giro d’Italia 2010
08/05/2010 1 tappa AMSTERDAM – AMSTERDAM (cronometro individuale) 8.4 KM
09/05/2010 2 tappa AMSTERDAM – UTRECHT 209 KM
10/05/2010 3 tappa AMSTERDAM – MIDDLEBURG 209 KM
11/05/2010 riposo
12/05/2010 4 tappa SAVIGLIANO – CUNEO (cronometro a squadre) 32.5 KM
13/05/2010 5 tappa NOVARA – NOVI LIGURE 168
14/05/2010 6 tappa FIDENZA – CARRARA 166 KM
15/05/2010 7 tappa CARRARA – MONTALCINO 215 KM
16/05/2010 8 tappa CHIANCIANO TERME – TERMINILLO 189 KM
17/05/2010 9 tappa FROSINONE – CAVA DE’ TIRRENI 188 KM
18/05/2010 10 tappa AVELLINO – BITONTO 220 KM
19/05/2010 11 tappa LUCERA – L’AQUILA 256 KM
20/05/2010 12 tappa CITTA’ SANT’ANGELO – PORTO RECANATI 191 KM
21/05/2010 13 tappa PORTO RECANATI – CESENATICO 222 KM
22/05/2010 14 tappa FERRARA – ASOLO 201 KM
23/05/2010 15 tappa MESTRE – MONTE ZONCOLAN 218 KM
24/05/2010 riposo
25/05/2010 16 tappa SAN VIGILIO DI MAREBBE – PLAN DE CORONES (crono individuale) 12.9 KM
26/05/2010 17 tappa BRUNICO – PEIO TERME 173 KM
27/05/2010 18 tappa LEVICO TERME – BRESCIA 151 KM
28/05/2010 19 tappa BRESCIA – APRICA 195 KM
29/05/2010 20 tappa BORMIO – PONTE DI LEGNO / TONALE 178 KM
30/05/2010 21 tappa VERONA – VERONA (crono individuale) 15.3 KM


Altimetrie tappe Giro D’Italia 2010

giro-italia-2010-altimetria-generale

Clicca qui per vedere l’ingrandimento con le altimetrie del giro.

Video presentazione Giro D’Italia 2010, le tappe e il percorso

video


Risultati di tappa e classifica del Giro d’Italia 2010

In questa sezione verranno riportati i risultati di tappa e classifica del Giro d’Italia 2010. I dati sui risultati di tappa e classifica del Giro d’Italia 2010 verranno aggiornati non appena possibile.

Data Risultati di tappa
1^ sab 08/05 L’inglese Bradley Wiggins è la prima maglia rosa del Giro d’Italia 2010 con il tempo di 10’18. La cronometro a squadre di 8,4 km si è disputata per le vie di Amsterdam. Secondo tempo per BOOKWALTER Brent (+2″), terzo tempo per EVANS Cadel (+2″). Tra gli italiani PINOTTI Marco decimo, NIBALI Vincenzo undicesimo e Damiano Cunego 37° cn 23″ di ritardo.
2^ dom 9/05 Nella prima volata del Giro 2010 vince l’americano FARRAR Tyler, secondo l’australiano GOSS Matthew Harley e terzo l’italiano SABATINI Fabio. La maglia rosa passa al campione del mondo EVANS Cadel; tappa di 210 (AMSTERDAM – UTRECHT) molto insidiosa e con moltissime cadute a causa di numerosi rallentamenti, spartitraffico e vento.
3^ lun 10/05 “Terza tappa AMSTERDAM – MIDDLEBURG di 209km. Volata vinta dal belga Weylandt, davanti all’australiano Grame Brown e al tedesco Robert Forster della Milram. Cadute e forte vento hanno causato un forte ritardo a Cadel Evan che lascia la maglia rosa al kazako Vinoukurov. Segnaliamo il ritiro di VANDEVELDE Christian e Nibali 4° in classifica generale. Domani riposo, si riprende il giro in Italia con la tappa SAVIGLIANO – CUNEO (cronometro a squadre) 32.5 KM.
4^ mer 12/05 Nella prima tappa italiana del giro 2010, una cronosquadra SAVIGLIANO – CUNEO di 32.5 KM, è l’italiano Vincenzo Nibali a strappare la maglia rosa a Vinoukurov, secondo in classifica generale Basso a 13″ e terzo Agnoli a 20″. Domani tappa di 162km Novara-Novi Ligure per ruote veloci con due Gran Premi della Montagna di terza categoria.
5^ gio 13/05 Il francese Jerome Pineau vince la quinta tappa del Giro d’Italia in volata, 162 km da Novara a Novi Ligure. Nibali mantiene la maglia rosa. Domani sesta tappa di 172 km da Fidenza a Marina di Carrara; una tappa di mezza montagna con 3 Gpm.
6^ ven 14/05 L’australiano Matthew Lloyd primo nella sesta tappa, 172 km da Fidenza a Marina di Carrara, scattando al 45° km e vince in solitaria. Nibali , lo squalo dello stretto, mantiene la maglia rosa per il 3° giorno consecutivo. La volata del gruppo è stata vinta dal tedesco Daniel Hondo. La tappa di domani, settima tappa CARRARA – MONTALCINO 215 KM, è caratterizzata dalle insidie dello sterrato; grande attesa per la prima vera scalata del giro 2009 con il terminillo dell’ottava tappa di domenica 16 maggio 2010.
7^ sab 15/05 La settima tappa, durissima a causa degli sterrati, pioggia e forte vento, è stata vinta dal campione del mondo EVANS Cadel davanti a Cunego, terzo VINOKOUROV. Nibali, protagonista di una caduta, perde tempo prezioso e lascia l’amatissima maglia rosa al kazako VINOKOUROV Alexandre. Domani, nell’ottava tappa (CHIANCIANO TERME – TERMINILLO 189 KM), ci sarà il primo arrivo in salita sul Terminillo; dopo la durissima tappa di oggi la tappa di domani potrà darci degli importanti indizi sui ciclisti più in forma del giro.
8^ dom 16/05 Il primo arrivo in salita del Giro 2010 (CHIANCIANO TERME – TERMINILLO 189 KM) non ci ha fornito particolari indizi sullo stato di forma dei big che son arrivati tutti insieme, forse perché reduci dalla dura tappa di ieri. Tappa vinta dal danese Sörensen, scattato al 113° km in un gruppo di 17, secondo Simone Stortoni. Va comunque sottolineato il positivo comportamento di Cunego, protagonista di alcuni scatti sul Terminillo. In classifica generale: Vinokourov, Evans Cadel, in terza posizione Nibali, a 1’33”, seguono Basso (1’51”) e Pinotti (2’17”). Domani la nona/9 tappa per velocisti 187 km da Frosinone a Cava de’ Tirreni.
9^ dom 17/05 Goss vince la volata della nona tapa davanti a Pozzato e Farrar . Vinokourov rimane in rosa, classifica generale senza cambiamenti. La decima tappa di domani (Avellino-Bitonto, 230 km) è adatta ai velocisti.
10^ mar 18/05 L’americano Tyler Farrar ha vinto in volata la decima tappa del Giro. Vinokourov conserva la maglia rosa.
11^ mer 19/05 L’undicesima tappa segna pesantemente il giro 2010 stravolgendo la classifica generale: l’australiano della Tasmania Richie Porte conquista la maglia rosa dopo una fuga con 55 corridori fin dal 20°km. Tappa pesantissima a causa della distanza (è infatti la tappa più lunga di questo giro LUCERA – L’AQUILA 256 KM) e del cattivo tempo: forte vento e bassa temperatura (circa 8°). Gli ex uomini di classifica Basso, Vinokourov, Nibali…) arrivano con 12-13 minuti di ritardo. La tappa è vinta del russo Evgeny Petrov , secondo Cataldo e terzo Sastre , che rientra nei giochi importanti del giro. Domani tappa per velocisti 206 km da Città Sant’Angelo a Recanati.
12^ gio 20/05 Prima vittoria italiana al giro nella dodicesima tappa, merito di Filippo Pozzato che s’impone allo sprint. Gli ex big, dopo la batosta di ieri, attaccano andando in fuga a 12 km dall’arrivo. Richie Porte rimane in rosa. Domani la tredicesima tappa PORTO RECANATI – CESENATICO 222 KM.
13^ ven 21/05 Anche la 13/a tappa, PORTO RECANATI – CESENATICO 222 KM, viene vinta da un italiano Manuel Belletti. L’australiano Porte conserva la maglia rosa.
14^ sab 22/05 Vincenzo Nibali vince la 14^ tappa del Giro staccando tutti sul Monte Grappa, secondo Basso e terzo Scarponi. La maglia rosa cambia ancora e passa allo spagnolo Arroyo. La 15^ tappa, MESTRE – MONTE ZONCOLAN 218 KM , è riservata ai veri scalatori e la classifica potrebbe ancora una volta cambiare volto.
15 dom 23/05 Ivan Basso vince la grande tappa sullo Zoncolan staccando tutti, molto bello il testa a testa tra Basso e il campione del mondo EVANS Cadel.
16 mar 25/05 “Garzelli vince la 16^ tappa SAN VIGILIO DI MAREBBE – PLAN DE CORONES (crono individuale) 12.9 KM. Secondo l’australiano Cadel Evans, quarto posto per Vincenzo Nibali, mentre Basso si è piazzato al sesto posto. In classifica generale ARROYO DURAN David è in maglia rosa, Ivan Basso secondo con un ritardo di 02:27. Domani la 17^ tappa BRUNICO – PEIO TERME 173 KM è adatta agli scalatori
17 mer 26/05 Il francese Damien Monier ha vinto la 17/a tappa del Giro, Brunico-Peio Terme di km 173 (è anche la sua prima vittoria in assoluto da quando è professionista). Nulla cambia in classifica generale con Arroyo sempre in maglia rosa, secondo Ivan Basso a 2.27″, terzo Richie Porte a 2.44″ e quarto Cadel Evans a 3.09″. Finora sembra esserci molto equilibrio tra i big e forse nelle prossime e decisive tappe di montagna, Mortirolo e Gavia, si decideranno le sorti di questo splendido giro d’Italia.
18 giov 27/05 Il tedesco Greipel mette il suo sigillo sul giro 2010 vincendo la diciottesima tappa, per velocisti, battendo in volata il neozelandese Dean. Tappa caratterizzata da una lunga fuga per Marangoni e il tedesco Kaisen, ripresi a 3 km dall’arrivo. Arroyo resta in rosa e la classifica generale rimane invariata, domani la 19^ e terz’ultima tappa del Giro 195 km, con tre Gran Premi della Montagna e arrivo in salita al Mortirolo ((quasi 13 km alla pendenza media del 10%).
19 ven 27/05 Tappa straordinaria e decisiva quella del Mortirolo: Ivan Basso si prende la maglia rosa grazie ad un forcing incredibile della sua squadra e della parte finale dopo la discesa con due fuggitivi, Nibali e Scarponi. La vittoria di tappa va a Scarponi che la merita per aver tirato assieme a Basso e Nibali nella parte finale. In classifica finale Ivan Basso, secondo a 51″ Arroyo, terzo 2.30″ Nibali e quarto il campione del mondo Cadel Evans a più di 4 minuti. Domani altra tappona impegnativa, BORMIO – PONTE DI LEGNO / TONALE 178 KM, del Giro con il Gavia.
20 sab 28/05 20^ e penultima tappa con 5 gran premi della montagna – Forcola, Eira, Foscagno, Gavia e Tonale; Ivan Basso ha messo la mani sul 93° Giro d’Italia con 1’15” su Arroyo. A Verona ultima tappa del Giro, una crono da 15km,da corso di Porta Nuova all’Arena di Verona, toccando le Torricelle (4,5 km di salita). Ivan Basso partirà alle ore 17:25, Cunego alle 16:48.


Classifica generale FINALE Maglia Rosa Giro d’Italia 2010

In questa sezione verrà riportata classifica generale Maglia Rosa Giro d’Italia 2010. I dati sulla classifica generale Maglia Rosa Giro d’Italia 2010 verranno aggiornati non appena possibile.

pos Nome Naz Squ. Tempo Dist.
1 BASSO Ivan ITA LIQ 15.44.01 0.00
2 ARROYO DURAN David ESP GCE 15.45.52 1.51
3 NIBALI Vincenzo ITA LIQ 15.46.38 2.37
4 SCARPONI Michele ITA AND 15.46.51 2.50
5 EVANS Cadel AUS BMC 15.47.28 3.27
6 VINOKOUROV Alexandre KAZ AST 15.51.07 7.06
7 PORTE Richie AUS SAX 15.51.23 7.22
8 SASTRE CANDIL Carlos ESP CTT 15.53.40 9.39
9 PINOTTI Marco ITA THR 15.58.21 14.20
10 KISERLOVSKI Robert CRO LIQ 15.58.52 14.51
11 CUNEGO Damiano ITA LAM 16.01.11 17.10
12 MOLLEMA Bauke NED RAB 16.03.42 19.41
13 GADRET John FRA ALM 16.07.04 23.03
14 KARPETS Vladimir RUS KAT 16.09.22 1.21
15 ARDILA CANO Mauricio Alberto COL RAB 16.16.30 8.29
16 GERDEMANN Linus GER MRM 16.18.50 10.49
17 CIONI Dario David ITA SKY 16.20.45 12.44
18 KRUIJSWIJK Steven NED RAB 16.21.28 13.27
19 EFIMKIN Alexander RUS ALM 16.23.44 15.43
20 DUPONT Hubert FRA ALM 16.29.18 21.17
Clicca qui per vedere TUTTA la classifica della Maglia Rosa del Giro.


Diretta e programmi tv RAI – Giro d’Italia 2010

Questa la programmazione RAI per il Giro d’Italia 2010:

  • Ore 9.00 – Tg Sport – RaiSport Più
  • Ore 12.25 – Si Gira – RaiSport Più e Raitre
  • Ore 13.45 – Anteprima Giro – RaiSport Più
  • Ore 15.15 – Diretta della tappa – RaiSport Più e Raitre
  • Ore 17.00 – Processo alla tappa – RaiSport Più e Raitre
  • Ore 20.00 – Tgiro – RaiSport Più
  • Ore 01.00 – Giro notte – Raitre


Sondaggio, chi sarà il vincitore del Giro d’Italia 2010?

{democracy:78}


Leggi la storia del Giro d’Italia

Approfondimenti