Fiction “Amiche Mie”: vicende sentimentali degli italiani



Amiche Mie


Ha debuttato negli scorsi giorni su Canale5 la tanto attesa serie tv “Amiche Mie“.

Un cast eccellente per una serie tutta italiana: Anna (Margherita Buy), Francesca (Elena Sofia Ricci), Marta (Luisa Ranieri) e Grazia (Cecilia Dazzi), sono 4 amiche tra i 35 e i 40 anni che vivono a Milano; ritrovatesi single alla soglia dei 40 anni, si consolano e si confidano, contando l’una sull’amicizia dell’altra. La solitudine diventa per loro occasione di mettersi in gioco, affrontando paure e difficoltà e conquistando così una libertà più matura e consapevole.

Amiche mie sembra ispirarsi per certi versi alla celebre serie americana “Desperate Housewives”, per altri alla più che celebre serie “Sex and the City”‘.

Francesco Pincelli, produttore della fiction, ci tiene invece a precisare che la fiction italiana
non c’entra niente con le due serie americane, specie con Sex and the City;
infatti Amiche mie si incentra su vicende sentimentali con un’ambientazione e dei personaggi tipicamente italiani.

Anche se
tutte le serie nominate “narrano di 4 amiche che parlano di sentimenti e di sesso”, a differenza di Sex and the City, che racconta le storie di donne single slegate da qualsiasi tipo di relazione, Amiche mie narrastorie che partono da una relazione molto stretta che evidentemente viene rotta per creare un incidente iniziale“.

Le avventure delle 4 amiche ci intratterranno per sei puntate, che andranno in onda ogni mercoledì in prima serata su Canale5.

La fiction, prodotta da Mediavivere, è stata scritta da Cristiana Farina e da Paola Fossataro; la regia è di Paolo Genovese e Luca Miniero.

Video Presentazione Amiche Mie

Author: Damiano Silvestroni

Amministratore, moderatore e ideatore di sdamy.com

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *