festa-nonni-2-ottobre

festa-nonni-2-ottobre

La Festa dei Nonni vede le sue origini negli Stati Uniti, quando negli anni ’70 una nonna di ben 40 nipoti iniziò a promuovere l’idea di celebrare questa figura così importante per l’educazione di bambini e ragazzi. Nel 1978 la Festa dei Nonni fu ufficialmente introdotta e oggi si festeggia in molte parti del mondo.

In Italia, solo nel 2005 la legge ha riconosciuto ai nonni il loro valore sociale e finalmente ha stabilito una giornata dedicata a loro nella quale tutti i nipoti possono festeggiarli ufficialmente: il 2 ottobre, giorno dedicato anche alla memoria degli Angeli Custodi per la Chiesa cattolica.

Ed è proprio vero: i nonni possono essere considerati gli angeli custodi di tutti i bambini! Oltre a un aiuto fondamentale per la famiglia di oggi, essi costituiscono una protezione, un punto di riferimento, un rifugio su cui poter sempre contare.

Ecco perché noi pensiamo che meritino tutto il nostro affetto – con il quale possiamo ricambiare il loro – e il nostro riconoscimento: quindi è assolutamente obbligatorio ricordare di festeggiarli come si deve, soprattutto nel giorno a loro dedicato!

Idee regalo e lavoretti originali per la Festa dei Nonni

Non è importante il valore del regalo, ma ciò che conta è che sia fatto col cuore.
Ricordate di accompagnare il vostro dono, piccolo o grande, con un bigliettino, dove avrete l’occasione di esprimere tutta la stima e l’affetto per i vostri nonni.

Oggi vi mostriamo tre idee particolarmente interessanti e diverse dal solito per realizzare – assieme ai vostri bambini – dei divertenti lavoretti fatti a mano per i vostri nonni.

Tutorial: come fare un portaocchiali fai-da-te

portaocchiali

Quasi tutti i nonni usano gli occhiali, per leggere o per guidare. Una custodia personalizzata per gli occhiali da vista o da sole potrebbe essere un’idea carina per la festa dei nonni. Inoltre è meno difficile di come sembra. Si potrebbe realizzare completamente in stoffa, chiuderla con un bottone e decorarla con un ricamo (v.foto sopra), ma c’è un altro modo più semplice, adatto a grandi e piccini, per creare un portaocchiali comodo e personalizzato.

Ecco come procedere:

Materiale:

  • Nastro adesivo colorato
  • Feltro
  • Velcro con supporto adesivo
  • Righello
  • Forbici
  • matita
  • Occhiali da sole (per la misurazione)

Procedimento:

portaocchiali-1 1. Ritagliate un rettangolo lungo e stretto di feltro: per non sbagliare, utilizzate il righello, una matita e un paio di occhiali di media misura per le misure, assicurandovi che poi stiano dentro al vostro portaocchiali. Tenete conto di circa 1,5 cm in più per il lato della larghezza e di circa 7/8 cm in più per il lato della lunghezza.
Il feltro sarà la parte interna del portaocchiali, e proteggerà le lenti dai graffi. Esternamente, invece, il tutto sarà ricoperto da nastro adesivo colorato che darà un aspetto lucido al portaocchiali.

portaocchiali-32. Ricoprite ora il vostro feltro con il nastro adesivo. Avrete bisogno di strisce di nastro più lunghe rispetto al feltro: di circa 2,5 cm da un lato e di circa 6 cm dall’altro. Dopo aver fissato perfettamente il nastro adesivo, ripiegate quello in eccesso verso il basso per ricoprire e fissare al vostro feltro le strisce colorate.

3. Utilizzando il righello, misurate di nuovo la lunghezza dei vostri occhiali e tenendo conto di qualche cm in più, ripiegate su se stesso il feltro formando quindi una tasca. Uno dei lati dovrà essere più lungo per poter poi richiudere il portaocchiali.

portaocchiali-4
4. Una volta creata la vostra tasca per gli occhiali, rimarrà nei bordi del nastro adesivo in eccesso. Tagliatelo lungo il feltro interno (attenzione a non tagliarlo!) e rinforzate i lati chiusi della tasca con un pezzo di nastro adesivo dello stesso colore, per fare in modo che non si riapra durante l’utilizzo per portaocchiali. Tagliate naturalmente il nastro in eccesso. Se lo desiderate, tagliate il lembo per la chiusura dandogli una forma a V e eventualmente fissando i lati con un pezzo di nastro adesivo dello stesso colore.

portaocchiali-55. L’ultimo passaggio consiste nell’applicazione del velcro adesivo, che dovrà essere fissato sulla punta del lembo di chiusura. Assicuratevi che i due pezzi corrispondano perfettamente e… fatto! Ora il portaocchiali potrà essere chiuso e sarà pronto per essere impacchettato per la vostra nonna!

Per eventuali dubbi sulla procedura, ecco il video (in inglese) di questo tutorial:

video

Tutorial: come fare una lanterna portacandele fai-da-te

Un’altra idea regalo per i nonni facile e divertente da realizzare con i nostri bambini è quella della lanterna.

In questo video viene spiegato il tutorial in modo molto dettagliato:

video

Tutorial: come fare una cornice da appendere fai-da-te

cornice-fai-da-te

Ecco un’altra idea semplice e di sicuro effetto per festeggiare i nostri nonni: una cornice da appendere realizzata a mano!

Materiale:

  • 3 cornici a giorno 10×15 (si possono trovare nei negozi di articoli per la casa o nelle cartolerie a prezzi molto bassi)
  • Nastro largo giallo e arancione (o dei colori preferiti)
  • Ago e filo da ricamo arancione
  • Righello
  • Forbici
  • Cartoncino giallo (o del colore preferito)
  • Cartoncino arancione (o del colore preferito)
  • Colla a caldo
  • 3 fotografie (nipoti, nipoti con i nonni, ecc…)

Procedimento:

1. Tagliare il cartoncino arancione in modo che si adatti perfettamente con il vetro di 2 delle cornici a giorno.
2. Tagliare il cartoncino giallo in modo che si adatti perfettamente con il vetro di 1 delle cornici a giorno.
3. Prendete il nastro e tagliatene un pezzo lungo circa 20 centimetri.
4. Al centro della parte superiore del nastro, cucite saldamente un laccio da circa 3 cm di lunghezza con il filo da ricamo (non preoccupatevi dell’aspetto perché sarà nascosto).
5. Posizionate le cornici in orizzontale sotto il nastro giallo/arancio, a distanza di circa 2 cm l’una dall’altra: mettete la colla a caldo tra il nastro e il telaio delle cornici e fissateli bene.
6. Posizionare il cartoncino sui telai (quindi sopra il nastro) e incollateli in modo che i colori si alternino.
7. Incollate ora al centro di ogni cartoncino la fotografia scelta con un po’ di colla.
8. Mettete quindi il vetro nella parte superiore delle foto e fissatelo con le apposite clips.
9. Utilizzando il nastro colorato, fate un bel fiocco e fissatelo alla base del laccio precedentemente cucito col filo da ricamo con un po’ di colla. Attendete quindi che la colla asciughi bene, e … la cornice è pronta!

Auguri a tutti i nonni da sdamy! 🙂

Approfondimenti