Il “leit motiv” della settimana è stato il lancio del bicchiere di Federica contro Gianluca, la lite, la crisi isterica dell’ex modella, i tentativi di scusarsi e le dichiarazioni di pentimento. Il Grande Fratello ha tenuto in serbo la “punizione” per la diretta ma ha pensato bene di movimentare ulteriormente la serata con la visita della ex fidanzata di Marco ed una new entry:

Federica: quasi tutti all’esterno confidano che il GF decida per l’espulsione. La busta che contiene la decisione viene fatta trovare ai ragazzi su un leggio e dopo la lettura di un comunicato ufficiale che stigmatizza i comportamenti che vanno oltre il comune buonsenso, assistono alla registrazione della lite e alle reazioni dei ragazzi che la criticavano anche offendendola. Anche la madre in un video la critica e la invita al rispetto per il prossimo “a 30 anni non puoi comportarti così”. Federica alterna risate a isteriche e pianto a dirotto continuando a dire che “è giusto, è giustissimo, e che ci sta tutto”.

Nicola, Siria, Marco ed Annachiara sono disposti a perdonare Federica, ma gli altri la vogliono fuori. Gerry: “l’ho già perdonata ma ha bisogno di aiuto e non siamo noi a poterglielo dare”. Gianluca dice che nella casa non c’è più armonia, qualcuno ha addirittura paura ad esprimersi e Federica gli avrebbe confessato di non essere nuova a simili reazioni.

Arriva la lettura della decisione del GF che Federica fa leggere a Nicola: SQUALIFICATA.

In studio Laura la sorella di Claudia è furiosa con la madre di Federica, che dopo un diverbio le avrebbe minacciosamente detto “ci vediamo fuori”.

Marco incontra Lea la ex fidanzata nella stanza delle sorprese: “Io rido e tu piangi” dice lei, poi passano alcuni minuti tra una scenata di lei che dà del surrogato a Vanessa “fa la cretina, ti sta solo usando”, abbracci e baci appassionati e lei che lo mette di fronte ad una scelta immediata “non ridere che ti meno”. Marco sembra un cagnolino in attesa delle carezze del padrone, rientra nella casa piangendo (di felicità, chiarisce) e dicendo di amare solo lei.

Marco e Vanessa discutono animatamente per il modo in cui lui ammette di essere ancora innamorato di Lea, con il sorriso sulle labbra e Vanessa si sente presa in giro.

Federica viene accolta in studio con più fischi di un laziale nel club della Roma, ammette le sue colpe, si scusa ribadendo di non essere cinica, di essere vera. Vede una clip delle sue crisi, pianti, aggressioni e momenti negativi nella casa. Signorini la attacca di continuo e lei cerca di rintuzzare con i soliti giri di parole inconcludenti. Dice che il perdono è umano e cristiano, riferendosi agli ex compagni, ma la sua umanità e cristianità dove sono quando considera gli altri esseri inferiori indegni anche di rivolgerle la parola?

Entra Laura. Eliminato Marco al televoto, i ragazzi danno il benvenuto ad una biondissima 22enne di origini polacche, nata ad Amburgo che vive tra Milano e Bologna. Una “Barbie Girl” in carne ed ossa che ama il glamour, la vita mondana e le cose firmate. Il GF fa credere a Gianluca che Laura vincendo un concorso per conoscere uno dei concorrenti ha scelto proprio lui. Imbeccata dalla Marcuzzi Laura recita molto bene fino a quando Alessia comunica ad un felicissimo Gianluca che si tratta di una nuova concorrente.

Scintille in studio anche tra Daniela e Federica che secondo Daniela non è assolutamente pentita e si esprime in modo malevolo nei confronti di Claudia e Vanessa quando le vede nel confessionale.

In nomination per la settimana:

Annachiara con 2 voti da Marcello e Cristina

Alberto con 2 voti da Ferdi e Gerry

Nicola con 3 voti da Claudia, Gianluca e Vittorio

Grande fratello 9


Approfondimenti