Danimarca - Giappone Mondiali Sudafrica 2010


Risultato tra Danimarca e Giappone 1-3

Formazioni in campo Danimarca-Giappone

DANIMARCA (4-3-2-1): Sorensen; Jacobsen, Kroldrup (56’ Larsen), Agger, Poulsen S; Poulsen C, Kahlenberg (63’ Eriksen), Jorgensen (34’ Poulsen); Tomasson, Rommedahl; Bendtner. All: Olsen

GIAPPONE (4-2-3-1): Kawashima; Komano, Nakazawa, Tanaka, Nagatomo; Hasebe, Abe, Endo (90’ Inamoto); Matsui (74’ Okazaki), Okubo (88’ Konno); Honda. All: Okada

Tabellino Danimarca-Giappone

MARCATORI: 17’ Honda, 30’ Endo, 81’ Tomasson, 87’ Okazaki

ARBITRO: Jerome Damon (Sudafrica)

AMMONITI: Kroldrup (D), Endo (G), Nagatomo (G), Poulsen S (D), Bendtner (D)

Cronaca Danimarca – Giappone Mondiali Sudafrica 2010

L’Asia calcistica comincia a fare davvero paura e pare proprio di essere tornati a otto anni fa, anche se in quella occasione si trattava della Coppa del Mondo organizzata da Corea del Sud e Giappone e qualche favore arbitrale sospinse in avanti le due nazionali. Stavolta invece i meriti sono completamente sportivi e dopo la qualificazione coreana, ora è stato il turno anche dei Blues nipponici, veloci, rapidi e anche un po’ fortunati. Era una sfida da dentro o fuori quella con la Danimarca e gli uomini di Okada l’hanno interpretata perfettamente, mentre Olsen e i suoi lasciano mestamente il Mondiale a un passo dal traguardo degli ottavi. Forse si tratta di un’inversione di tendenza, col calcio asiatico in piena evoluzione e molte scuole europee ridimensionate. Il primo tempo è piuttosto equilibrato, anche se i giapponesi si fanno preferire per le sgroppate sulle fasce dei loro centrocampisti e per il buon possesso palla, mentre nelle file danesi Bendtner non convince e appare più come un oggetto misterioso. La partita non si sblocca con le azioni normali e allora il Giappone si affida ai calci da fermo: al 17’ è Honda che sorprende Sorensen, il suo tiro assume una traiettoria un po’ bizzarra (ancora una magia dello Jabulani?) e si insacca sull’angolino basso, col portiere danese che compie però un passo falso di troppo. 1-0 meritato e reazione biancorossa inesistente. Talmente inesistente che un’altra punizione mette in ghiacciaia il risultato: stavolta la posizione è più centrale ed è Endo a provare col destro, la traiettoria disegnata dal suo piede è davvero deliziosa e si insacca alla sinistra di Sorensen. È un 2-0 imprevedibile, ma che i calciatori di Okada si sono pienamente meritati, visto il calcio mostrato e il maggiore brio in avanti.

La Danimarca comprende che il corso del partita non può continuare in questo modo e diventa più offensiva con l’ingresso di Eriksen. Gli scandinavi attaccano a spron battuto, ma Kawashima è sempre attento, specialmente su Tomasson al 52’, ma poi è lo stesso ex milanista a sciupare un’occasione davvero d’oro. I minuti scorrono inesorabili e il vantaggio rimane solido, ai danesi servirebbe addirittura la vittoria per sperare negli ottavi, ma la rimonta non parte. Finché, dopo una bella traversa di Eriksen, il match si risveglia: Hasebe atterra Agger in area, è rigore, calcia Tomasson, ma il pallone viene respinto da Kawashima, poi lo stesso attaccante è lesto a ribadire in rete. L’1-2 dovrebbe dare nuove energie agli europei, ma il Giappone è cinico e chiude definitivamente l’incontro: a pochi minuti dalla fine, infatti, Honda mostra tutta la qualità della sua tecnica, supera un avversario e con Sorensen in uscita serve il liberissimo Okazaki che deve solo sospingere il pallone nella porta sguarnita. Il 3-1 premia i nipponici, i quali eguagliano il record del 2002, con la prospettiva di migliorare quel risultato al cospetto del Paraguay. La Danimarca ha peccato in fase realizzativa, Bendtner non è stato quel faro che ci si aspettava e l’eliminazione è durissima.

La partita Danimarca-Giappone è inserita nel Gruppo E del Mondiale di Calcio Sudafrica 2010. Qui di seguito il calendario del Gruppo E, vedi anche il calendario completo Mondiale Sudafrica 2010:

Data Ora Stadio Partita
Gruppo E
14/06/2010 13:30 Johannesburg Olanda – Danimarca
14/06/2010 16:00 Bloemfontein Giappone – Camerun
19/06/2010 13:30 Durban Olanda – Giappone
19/06/2010 20:30 Pretoria Camerun – Danimarca
24/06/2010 20:30 Rustenburg Danimarca – Giappone
24/06/2010 20:30 Città del Capo Camerun – Olanda


Clicca sul nome della partita per vedere la scheda dettagliata.

Precedenti Danimarca Giappone

In questa sezione trovi informazioni inerenti i precedenti tra Danimarca Giappone. Di seguito i precedenti tra Danimarca Giappone:

Data Tipo Città Partita Risultato
Precedenti al Mondiale 2010 tra: Danimarca-Giappone
28/07/1971 AMI Copenaghen Danimarca-Giappone 3-2
26/01/1993 Carlsberg Cup Hong Kong Danimarca-Giappone 2-1
LEGENDA: CM:Coppa del Mondo (Mondiali), AMI: Amichevole, C.America: Coppa America, C.Panamerica: Coppa Panamerica, Qu.Europee: Qualificazioni Europee, Qu.Mondiali: Qualificazioni Mondiali.


Vedi anche i Risultati Mondiali SudAfrica 2010

Leggi anche la Classifica Mondiali SudAfrica 2010

Leggi anche Giocatori Mondiali SudAfrica 2010

Segui su sdamy i Mondiali calcio Sud Africa 2010, queste le varie sezioni:

Approfondimenti