Dallas Dna Unit, il reality dei detenuti innocenti
Dallas Dna Unit, il reality dei detenuti innocenti


Dallas Dna Unit, il reality dei detenuti innocenti

Si chiama Dallas Dna unit il reality show statunitense incentrato sulle dolorose vicende di ex-detenuti giustamente incarcerati, la cui innocenza è poi stata riconosciuta grazie all’esame del Dna.

Quello che ha creato più scalpore e fatto sorgere riserve sia nei singoli cittadini che nelle associazioni sorte per difendere i diritti dei detenuti, è il modo in cui il reality va a fondo nel ritrarre il dolore e la sofferenza vissuto dalle persone ingiustamente accusate. L’accusa è quella di speculare su certi sentimenti pur di intrattenere.

Le telecamere seguono l’ex-detenuto nel momento in cui incontra figli e parenti dopo anni di forzata lontananza, mettendo in evidenza anche l’esigenza degli scarcerati di reintegrarsi a pieno titolo nella società, con tutte le difficoltà che questo processo comporta.

Secondo Jeff Blackburn, membro dell’associazione Innocence Project of Texas, la trasmissione serve solo a favorire la carriera politica dell’ideatore del programma, Craig Watkins, procuratore generale della Contea di Dallas.

Watkins si è basato sulla sua personale esperienza di procuratore: sono stati ben 10 i casi da lui personalmente seguiti negli ultimi due anni di persone ingiustamente condannate e solo in seguito scagionate.

Nell’intenzione di Watkins il programma, oltre a scagionare anche agli occhi dell’opinione pubblica gli ex-detenuti, mostrando come sono andati realmente i fatti, ha un preciso scopo, quello di favorire un miglioramento della giustizia.

Il reality, girato nella contea di Dallas ( Texas), dove maggiore è il numero di casi di persone innocenti scagionate grazie al test del Dna, avrà come protagonista nella prima puntata,quella del prossimo 28 aprile, Johnnie Linsday, ingiustamente condannato nel 1981 per stupro, incarcerato e scagionato solo 26 anni dopo.

 

Video Dallas Dna Unit


 

 

Immagine tratta da: http://www.tgcom.mediaset.it/