Come vestirsi in ufficio?

Come vestirsi in ufficio


Scegliere l’abbigliamento giusto sul lavoro è molto importante perché è il nostro biglietto da visita. Dev’essere insieme pratico e adeguato all’ambiente. Cosa indossare? Di seguito alcuni capi ideali:

  • Tailleur

    E’ sicuramente la scelta più classica e sicura. Il tailleur è estremamente versatile: può essere elegante, formale o anche casual. Tutto dipende da come lo abbiniamo. Si può rinnovare con accessori particolari, come cinture o collane. Può essere sia un completo giacca e gonna che giacca e pantalone. La giacca può essere mono o doppiopetto e sotto possiamo indossare una camicia, una maglia, un dolcevita.

  • Camicia

    Immancabile nell’abbigliamento da lavoro, la possiamo indossare singolarmente o sotto la giacca. Ci possiamo sbizzarrire con tessuti e colori. Può essere di taglio maschile oppure sciancrata ed avvitata.

  • Gonna e pantaloni

    La gonna da ufficio è dritta, sul ginocchio o longuette. No assoluto alle minigonne o a spacchi eccessivi. D’inverno sarà di lana, tweed, velluto e in primavera di cotone .

    Per quanto riguarda i pantaloni, li sceglieremo di linea diritta o a sigaretta in colori facilmente abbinabili: nero, grigio o blu scuro.

  • Twin set e cardigan

    Il twin set è un coordinato formato da maglia più cardigan. Il rischio è che dia un effetto troppo classico e formale, da “signora”. Per svecchiarlo, possiamo abbinare delle collane lunghe in vetro ed abbinarlo a gonne dal taglio moderno.

    Anche il cardigan singolo è perfetto sul lavoro. Sotto possiamo indossare una camicia o un top oppure portarlo a pelle solo se non è eccessivamente scollato.

Le scarpe più adatte devono innanzitutto essere comode. Il tacco ideale è al massimo di 5/6 cm. Perfetti i classici mocassini oppure, per le più giovani e modaiole, le francesine, attualmente di gran moda. Ottima scelta anche se si decide di portare le décolleté ma divieto assoluto a tacchi eccessivamente alti e a calzature a punta.

La borsa perfetta va scelta nei toni dei vestiti che si indossano ed è discretamente capiente. Per un fattore praticità potrebbe essere utile un modello a tracolla ma vanno bene anche modelli con manico corto. Sulla scelta della borsa è concessa più libertà: possiamo usare un modello più accattivante per bilanciare un look formale. L’importante è non esagerare: pochette o borse glitterate non sono assolutamente adatte.

I gioielli non devono essere esageratamente vistosi ma ciò non significa indossare il classico filo di perle. L’importante è che se scegliamo un monile più appariscente, non possiamo indossare altri gioielli ma bisogna limitarsi a quello.

Seguendo queste linee guida, saremo sempre perfette in ufficio, durante i colloqui ed in occasioni analoghe. Buon lavoro a tutte!

Come vestirsi in ufficio


Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *