frutta candita

frutta candita

La frutta candita, un “dolce” tipicamente siciliano

I canditi, o frutta candita, sono il risultato della canditura (immersione in sciroppo di zucchero) della frutta.
Si tratta di un alimento particolarmente adatto agli sportivi e vietato invece a chi soffre di diabete.
La regione italiana in cui sia ha la più alta produzione di frutta candita è la Sicilia.
Dicembre è il mese ideale per gustare la frutta candita da sola o come ingrediente di tipici dolci natalizi, come il panettone.
Perchè allora non prepararla a casa? Il risultato sarà della frutta candita saporita e genuina.

Come fare la frutta candita a casa: ingredienti e preparazione

Ingredienti:

  • 500 gr di frutta matura e integra
  • 200 grammi di zucchero (preferibilmente zucchero di barbabietola, ma va bene anche o zucchero comune)

Preparazione:
dopo aver lavato bene la frutta, facciamola sbollentare per pochi minuti. Disponiamo in delle ciotole la frutta, separando quella piccola da quella grande e quella intera da quella a pezzi.
Prepariamo ora lo sciroppo: portiamo ad ebollizione 400 ml di acqua con lo zucchero, facendo sobbollire per 3 minuti. Versiamo ora lo sciroppo sulla frutta e facciamo riposare per 24 ore.
In una pentola portiamo ad ebollizione lo sciroppo così ottenuto con 60 grammi di zucchero e versiamolo nuovamente sulla frutta.
La stessa operazione dovrà essere ripetuta per 7 giorni; l’ottavo, il nono e il decimo giorno aggiungeremo 80 gr di zucchero e faremo riposare il composto per 48 ore.
Se vogliamo possiamo aggiungere dell’acqua di rose.
Dopo aver fatto riposare per 4 giorni, poniamo la frutta all’aria aperta, ricoperta da un telo, e facciamola asciugare.

La frutta candita come ingrediente: Torta alla ricotta e frutta candita

Ingredienti:
Pan di Spagna
-Per la crema alla ricotta:

  • 1kg di ricotta,
  • 200g di zucchero a velo,
  • 2 bustine di vanillina,
  • gocce di cioccolato,
  • mezzo bicchierino di rum.

-Per la decorazione:

  • Pasta di mandorle,
  • frutta candita,
  • glassa

Preparazione:
dopo aver Passato al setaccio la ricotta, mettiamola nel mixer con lo zucchero e lavoriamola fino ad ottenere una crema vellutata. Aggiungiamo ora il rum ed incorporiamo le gocce di cioccolato.
Prepariamo ora la decorazione:
Dopo aver tagliato a dischi il Pan di Spagna, farciamo con la crema di ricotta e facciamo riposare in frigo per un paio d’ore.
Possiamo ora decorare la torta a nostro piacimento.

La frutta candita come ingrediente: migliaccio dolce

Ingredienti:

  • 600 gr di latte
  • 500 gr di ricotta
  • 400 gr. zucchero
  • 150 gr. semola
  • 50 gr. burro
  • 50 gr. di canditi
  • 4 uova
  • 1 bustina vanillina
  • 1 fiala millefiori o del liquore Strega
  • 1 pizzico di cannella e 1 di sale

Preparazione:
Mettiamo nel boccale semola, latte burro e sale e lasciamo raffreddare.
Aggiungiamo le uova, la scorza di limone, lo zucchero, la ricotta, la vanillina e il millefiori
con la cannella. Introduciamo infine i canditi.
Versiamo ora il composto in una teglia imburrata e infarinata, e cuociamo in forno a 180° per circa 1 ora.
Lasciamo raffreddare e cospargiamo di zucchero a velo.