cestino-di-pasqua

cestino-di-pasqua

Pasqua si avvicina e con questa il momento di pensare ad idee regalo per amici e parenti. Ecco allora alcuni consigli su come creare degli originali cesti di Pasqua.

Il cestino di Pasqua “in un bicchiere”

Il sito mammafelice propone un cestino di Pasqua ”in un bicchiere”. Ecco come crearlo.
Procuriamoci un bicchiere di carta e rivestiamolo con della carta colorata. Applichiamo ora delle decorazioni a forma di uovo, o anche delle perline o dei brillantini, e , se vogliamo, disegniamo dei motivi con le tempere.
Facciamo ora ai lati del bicchiere due piccoli fori con la punta delle forbici e fissiamo con due fermacampioni un ‘manico’ di carta che avremo creato in precedenza.
Riempiamo ora il “cestino” con della carta crespa, rafia, carta velina o la carta da pacchi.
Il mini cestino cosi creato potrà essere utilizzato sia come segnaposto sulla tavola pasquale che come contenitore di ovetti di cioccolata o uova decorate da regalare.

Il cestino in pasta di sale

Ecco l’occorrente per creare questo cesto per Pasqua:

  • 1 uovo in cartone
  • pulcini sintetici
  • paglia sintetica
  • nastro
  • cellophane
  • ciotola in metallo
  • tempera e pennello
  • spray atossico trasparente
  • ovetti di cioccolata
  • pasta di sale

Per preparare la pasta di sale mescoliamo questi ingredienti: 300 grammi di sale passato al mixer; 200 grammi di farina 0; 125 grammi di acqua; un cucchiaino di colla liquida da parati pura.

Quando l’impasto sarà omogeneo, formiamo delle striscioline tubolari ed intrecciamole intorno alla ciotola in metallo: la prima striscia verrà fissata sul bordo della ciotola, mentre l’altra sul fondo. Le altre dovranno essere collegate alle prime. Mettiamo ora la ciotola a “cuocere” in forno per circa 3 ore a 50/60 gradi.
A fine cottura spegniamo il forno e facciamo raffreddare il cesto; dopo un paio d’ore coloriamo il cesto con la tempera e, quando si sarà asciugata, spruzziamo lo spray trasparente sul cestino.
Ricopriamo il cestino di paglia sintetica e inseriamovi una sorpresa: un’idea puo’ essere quella di mettervi dei pulcini di stoffa sintetica o dei piccoli ovetti di cioccolato
Richiudiamo ora le due parti dell’uovo di cartone, fasciamolo con carta e chiudiamolo con un nastro colorato.

Il Cestino Di Cartoncino Portadolcetti

Materiale Occorrente:

  • Cartoncino spesso
  • Fogli di carta da lettere colorati
  • Colla

Strumenti occorrenti:

  • Forbici
  • Compasso

Creazione:
Tracciamo sul cartoncino, con l’aiuto del compasso, due cerchi concentrici: il primo deve avere un diametro di almeno 10 cm, mentre il secondo almeno 20 cm.
Quello più grande, posizionato all’esterno, servirà come base del cestino; quello più piccolo come parete del cestino.
Disegniamo ora dei raggi di circa 1 cm di spessore e tagliamo lo spazio tra un raggio e l’altro. Otterremo così un piccolo sole di cartoncino con i raggi.
Creiamo ora con il cartoncino delle striscioline alte 1 cm e lunghe poco più rispetto alla circonferenza della base del cestino.
Pieghiamo i raggi posizionandoli in modo che formino un angolo di 90 gradi con la base del cestino e facciamo passare tra l’uno e l’altro le striscioline appena tagliate fissandole infine con la colla.
Creiamo ora il manico del cestino e dei fiori con la carta colorata.
Incolliamo questi ultimi lungo le pareti del cestino, e riempiamolo con le uova colorate.

Video tutorial, cestino di Pasqua

Qui di seguito un video che mostra come fare in cestino di Pasqua fai da te:

video


Approfondimenti