BOLOGNA-INTER 1-2 Tabellino e risultato

L’Inter passa anche a Bologna e lo fa grazie ad una rete di Cambiasso (i felsinei hanno protestato sull’azione di Adriano, da cui è nato il gol dell’argentino, per un presunto fallo di mano del centravanti nerazzurro) e ad un gol del tanto chiaccherato Balotelli, che, appena entrato, ha battuto Antonioli a otto minuti dalla fine. Inutile il pareggio del Bologna con Britos. Con questa vittoria, la terza consecutiva in trasferta, la squadra di Mourinho passa a quota 59, in attesa dei risultati delle sue inseguitrici. Il Bologna rimane fermo a 23. <br

BOLOGNA-INTER 1-2 (primo tempo 0-0)
Cambiasso (I) al 12′, Britos (B) al 34′, Balotelli (I) al 37′ s.t.

BOLOGNA (4-5-1): Antonioli; Zenoni, Moras, Britos, Lanna; Valiani (dal 21′ s.t. Marazzina), Mudingayi, Volpi, Mingazzini, Bombardini (dal 33′ s.t. Adailton); Di Vaio. (Colombo, Belleri, Terzi, Amoroso, Mutarelli). All.: Mihajlovic.
INTER (4-3-1-2): Julio Cesar; Maicon, Cordoba, Rivas, Santon; Zanetti, Cambiasso, Maxwell (dal 36′ s.t. Balotelli); Muntari (dal 1′ s.t. Stankovic); Ibrahimovic, Adriano (dal 33′ s.t. Viera). (Toldo, Mancini, Figo, Cruz). All.: Mourinho.
ARBITRO: Ayroldi
NOTE: spettatori 34.751 (di cui 14.860 abbonati) per un incasso di 914.485. Ammoniti: Moras, Zenoni e Rivas per gioco scorretto. Angoli: 6-3 per il Bologna. Recupero: 1′ p.t. e 3’s.t.

Approfondimenti