Bloodhound, la macchina più veloce del mondo


Si chiama”Bloodhound Project” il progetto a cui stanno lavorando Richard Noble ed Andy Green (capo progetto e pilota della supersonica ThrustSSC ), i due uomini che nel 1997 hanno raggiunto il record assoluto (Land Speed Record) di velocità su terra (1.227 km/h – 763 miglia orarie).
Bloodhound Project(progetto segugio) deriva il suo nome da quello di un missile della Guerra Fredda; Noble e Green avrebbero infatti intenzione di costruire la vettura più veloce del mondo, capace di viaggiare ad una velocità ancora maggiore di una pallottola sparata da un revolver 357 Magnum.

Il progetto è stato commissionato dal governo britannico con lo scopo di raggiungere il record di velocità per una vettura a ruote.

Bloodhound dovrebbe essere infatti, nell’intenzione dei progettatori, capace di percorrere da zero a mille miglia orarie in 40 secondi((1.609 km/h).

Il record verrà raggiunto attraverso una serie di “step“: si prevede infatti di raggiungere 800 miglia orarie entro il 2009, 900 nel 2010 e 1.000 nel 2011.

Le “prove su strada” avverranno probabilmente nel
Black Rock Desert in Nevada (USA).

Il “veicolo” , che sarà lungo 12,8 metri e peserà di 6,4 tonnellate, verrà costruito in Inghilterra, più precisamente a Filton, vicino a Bristol.

Secondo Lord Drayson, ministro inglese della Scienza, il progetto avrà inevitabilmente successo e ispirerà “una nuova generazione di scienziati ed ingegneri per la gloria della ricerca e dell’industria del Regno Unito“.

Intanto la vettura più veloce del mondo è la protagonista di una mostra ospitata dallo Science Museum di Londra, nella Exhibition Road.

Immagine tratta da:

http://www.omniauto.it/

Approfondimenti