E’ in arrivo lo spice boy. David Beckham si unirà al Milan a Gennaio, per un prestito di due mesi che lo vedrà vestire la maglia rossonera fino all’inizio del campionato statunitense. Il calciatore inglese, infatti, ha chiesto alla sua attuale squadra, i Los Angeles Galaxy, di potersi allenare durante la pausa del campionato americano che ricomincerà, appunto, ad Aprile. Bruce Arena, attuale allenatore dei Galaxy, ha dato l’ok all’operazione, purché Beckham ritorni in tempo per l’inizio della nuova stagione. A Milano, e di conseguenza, anche in Italia, c’è già fermento per l’arrivo di colui che sembra più una rock star che un calciatore.

In effetti, Beckham, pur avendo disputato molte stagioni nel Manchester United e aver fatto parte dei Galacticos del Real Madrid, è
forse ricordato e conosciuto più per il suo look e per aver sposato l’ex spice girl, Victoria Adams, che per le sue giocate sul campo.

Il Milan ha, comunque, deciso di ingaggiarlo e di aggiungerlo ai vari Ronaldinho, Kakà, Seedorf, Schevchenko ecc… Il mister Ancelotti pensa di utilizzarlo in un ruolo alla vice Pirlo, per sfruttare il suo lancio millimetrico, Galliani si dice entusiasta dell’operazione, ma sono in molti a rimanere dubbiosi, soprattutto sulla durata della stessa, non manca, infatti, chi ritiene che Beckham non sia destinato a lasciare la squadra ad aprile ma pensa che venga preso definitivamente.

Per Beckham sarebbe una vera occasione essere acquistato dal Milan, lo spice boy avrebbe, così, la possibilità di giocare in una grande squadra che gli garantirebbe una enorme visibilità, utile per riconquistare la Nazionale. E chissà che non sia stato proprio il commissario tecnico della Nazionale inglese, Fabio Capello, a consigliare all’ex giocatore di Manchester e Real, l’avventura rossonera. C’è da dire che, operazione di marketing o tentativo di rilanciare il giocatore, il prestito di David Beckham passerà, in ogni caso, alla storia per essere stato il primo acquisto di un giocatore, da parte di una società di calcio, per soli due mesi.

Sito ufficiale David Beckham

David Beckham


Approfondimenti