Aspirina, prevenzione per tumore al colon


L’aspirina, o acido acetilsalicilico, assunta tutti i giorni in basso dosaggio, sarebbe capace di ridurre di un quarto il rischio di sviluppare il tumore al colon.

Il dato è emerso da uno studio fatto dai ricercatori della Oxford University. La ricerca ha riguardato 14.000 pazienti seguiti per ben 20 anni e ha evidenziato che un’aspirina al giorno sarebbe in grado di ridurre del 24% l’incidenza del tumore all’intestino e del 35% le morti dovute alla patologia.

L’aspirina produce degli effetti collaterali per il fatto di abbassare il livello di coagulazione del sangue ma i ricercatori hanno dichiarato che i benefici sarebbero comunque superiori agli effetti collaterali, l’aspirina protegge anche dal rischio di ictus e da altre patologie cardiache.

Leggi anche “L’aspirina, scopera, sintesi, il nome, funzione, avvertenze…”

Approfondimenti