Algeria - Slovenia Mondiali Sudafrica 2010


Partita Algeria – Slovenia Mondiali Sudafrica 2010

In questa sezione ci sono informazioni sulla partita Algeria Slovenia del Mondiale Sudafrica 2010. Nel dettaglio ci sono i precedenti Algeria Slovenia, le probabili formazioni Algeria Slovenia, il risultato, cronaca e tabellino della partita Algeria Slovenia del Mondiale Sudafrica 2010.


La partita Algeria Slovenia si è giocata il giorno 13/06/2010 alle ore 13:30 nello stadio della città di Polokwane .
Risultato tra Algeria e Slovenia 0-1

Risultato Algeria Slovenia 0-1

Risultato tra Algeria Slovenia: 0-1.

Vedi anche i Risultati Mondiali SudAfrica 2010

Formazioni in campo Algeria Slovenia

ALGERIA (4-4-2): Chaouchi; Bougherra, Halliche, Yahia, Belhadj; Lacen, Ziani, Kadir (82’ Guedioura), Yebda; Djebbour (58’ Ghezzal), Matmour (80’ Saifi). All: Saadane

SLOVENIA (4-4-2): Handanovic; Brecko, Suler, Cesar, Jokic; Koren, Radosavljevic (87’ Komac), Kirm, Birsa (84’ Pecnik); Novakovic, Dedic (53’ Ljubijannkic). All: Kek

Leggi anche Giocatori Mondiali SudAfrica 2010

Tabellino Algeria-Slovenia

MARCATORI: 79’ Koren

ARBITRO: Carlos Alberto Batres (Guatemala)

AMMONITi: Radosavljevic (S)

ESPULSI: Ghezzal (A)

Leggi anche la Classifica Mondiali SudAfrica 2010

Cronaca Algeria Slovenia Mondiali Sudafrica 2010

Francamente pochi potevano aspettarsi una classifica simile alla fine della prima giornata del girone C del Mondiale di Sudafrica 2010: la Slovenia sale in vetta alla classifica con questa fondamentale vittoria sugli algerini e guarda dall’alto Inghilterra e Stati Uniti, appaiate a un punto. Ma si tratta di una vittoria piuttosto casuale, il match poteva tranquillamente finire con uno scialbo 0-0 che avrebbe maggiormente rispecchiato l’andamento complessivo delle due squadre, ma come accade spesso nel calcio un episodio può essere determinante in questo senso. La noia ha regnato sovrana al Peter Mokaba Stadium di Polokwane. Le due nazionali si sono affrontate, agli ordini dell’arbitro guatemalteco Batres, con due schieramenti piuttosto speculari: il ct africano Saadane ha fatto a meno dell’esperto capitano Mansouri, una delle stelle di questa squadra, puntando su un duo d’attacco piuttosto inconsueto, Djebbour-Matmour; dall’altra parte, Kek ha optato per la formazione tipo, impostando un buon centrocampo di quantità con Koren e Birsa e affiancando gioventù ed esperienza nell’attacco, composto inizialmente da capitan Novakovic e dall’ex parmense Dedic. Il primo tempo si caratterizza per il gioco piuttosto interessante delle Volpi del Deserto algerine: nulla di eccezionale a dire il vero, ma la fisicità e la quadratura di questa squadra saranno due caratteristiche che ostacoleranno le manovre dei prossimi avversari. Handanovic deve superarsi già dopo tre minuti, quando, con un prodigioso colpo di reni, salva sull’ottima punizione di Belhadj. Gli sloveni invece si fanno riconoscere per la mancata intesa degli attaccanti, con l’esperto Novakovic che si danna l’anima per cercare la posizione giusta in campo. Il match rimane comunque bloccato ed è inevitabile che sono le punizioni a smuovere gli animi; ci prova Birsa, ma il suo tiro è troppo centrale intorno al 20’, mentre il portiere algerino Chaouchi dimostra di non essere un asso coi piedi, complicandosi la vita con rinvii improbabili, ma le occasioni latitano. Al 36’ sono di nuovo gli africani a provarci, ma l’azione da corner viene terminata a lato dal colpo di testa di Halliche, mentre è il solito Birsa a impensierire gli algerini con ottimi tiri da fuori.

Dedic non convince e già dopo sette minuti del secondo tempo viene sostituito da Ljiubancik, l’Algeria risponde col senese Ghezzal, solitamente titolare in questa squadra, ma il suo ingresso sarà disastroso: ammonito dopo solo un minuto, non passano che altri 15 minuti e viene espulso per uno sciocco tocco di mano sul cross indirizzato dalla sinistra. La partita può cambiare e la Slovenia ne approfitta poco dopo: Koren lascia partire un tiro non potente, ma angolato e Chaouchi imita la papera di ieri del collega Green. È l’1-0 che poi risulterà decisivo, una vera manna dal cielo per i balcanici che ora potranno gestire con calma le prossime partite, mentre l’Algeria dovrà dimostrare meno inesperienza.

La partita Algeria-Slovenia è inserita nel Gruppo C del Mondiale di Calcio Sudafrica 2010. Qui di seguito il calendario del Gruppo C, vedi anche il calendario completo Mondiale Sudafrica 2010:

Data Ora Stadio Partita
Gruppo C
12/06/2010 20:30 Rustenburg Inghilterra – USA
13/06/2010 13:30 Polokwane Algeria – Slovenia
18/06/2010 16:00 Johannesburg Slovenia – USA
18/06/2010 20:30 Città del Capo Inghilterra – Algeria
23/06/2010 16:00 Port Elizabeth Slovenia – Inghilterra
23/06/2010 16:00 Pretoria USA – Algeria


Clicca sul nome della partita per vedere la scheda dettagliata.

Precedenti Algeria Slovenia

In questa sezione trovi informazioni inerenti i precedenti tra Algeria Slovenia. In questa sezione trovi informazioni inerenti i precedenti tra Algeria – Slovenia. Non esistono precedenti al Mondiale 2010 tra le le squadre Algeria – Slovenia, la partita Algeria – Slovenia è la PRIMA SFIDA IN ASSOLUTO.

Segui su sdamy i Mondiali calcio Sud Africa 2010, queste le varie sezioni:

Approfondimenti