Alda Merini

Alda Merini

Alda Merini, la grande poetesse scomparsa lo scorso primo novembre 2009, avrebbe compiuto il 21 marzo 79 anni.

Il 21 marzo scelto come Giornata Mondiale della Poesia

Proprio in onore di Alda il 21 marzo, primo giorno di primavera, è stato scelto come Giornata Mondiale della Poesia.
Molti gli eventi dedicati alla celebrazione di Alda Merini nel giorno del suo compleanno.

La cerimonia di apposizione di una targa commemorativa a Milano

Tra questi, c’è stata la cerimonia con la quale Massimiliano Finazzer Flory, assessore alla Cultura di Milano, ha apposto sul palazzo di Via Ripa di Porta Ticinese 47, davanti alla casa sui Navigli, in cui Alda ha vissuto fino al giorno della sua scomparsa, una targa ricordo che recita:“Ad Alda Merini. Nell’intimita’ dei misteri del mondo“. La frase scelta è stata tratta da “Anima innamorata”, una poesia di Alda.
Alla cerimonia hanno assistito le quattro figlie di Alda e e il fratello Ezio Merini.
Dopo la cerimonia, Valentina Cortese ha interpretato nella Chiesa di Santa Maria delle Grazie al Naviglio il «Magnificat» scritto da Alda Merini,

Il progetto dell’assessore alla cultura di Milano: una casa –museo Merini come centro studi

L’assessore alla cultura milanese ha comunicato, in occasione della cerimonia di scopertura della targa ricordo, l’intenzione di ricostruire l’abitazione della poetessa di recente scomparsa per farne un museo.
Un luogo situato nelle vicinanze dei Navigli milanesi verrà scelto per riprodurvi fedelmente l’abitazione di Alda Merini.
La casa-museo diventerà « un centro studi e un punto di riferimento per i giovani poeti», ha dichiarato Massimiliano Finazzer Flory.