Alberto Contador è il vincitore del Giro d'Italia 2008


Lo spagnolo Alberto Contador è il vincitore del Giro d’Italia 2008

Il giro d’Italia si è concluso come ai rigori all’ultima tappa, lo spagnolo Contador difende la maglia rosa e si aggiudica la 91ª edizione del Giro d’Italia, con un vantaggio di 1’57” su Riccò arrivato secondo nella classifica generale. Marzio Bruseghin è salito sul podio arrivando terzo, per appena due secondi, davanti a Franco Pellizotti a 2’54”, Pellizotti 4° a 2’56”. Quinto Menchov a 3’37”. Sesto Sella, Ottavo Di Luca, decimo Simoni. La crono finale a Pinotti.

E’ stato un giro molto avvincente, molto difficoltoso, con un clima avverso ed ha visto una lotta tra giovani: Alberto Contador ha infatti 25 anni e Riccardo Roccò ne ha 24. Questo giro è stato vinto da Contador che è stato paziente, saggio e molto pacato nei confronti della stampa; il giovane vicentino Emanuele Sella giunto con l’etichetta di medio ciclista sorprende tutti vincendo tre tappe impegnative con azioni importanti in montagna diventando cosi un importante competitor degli scalatori più affermati!

Gli stranieri & Giro d’Italia: da 12 anni uno straniero non vinceva il Giro d’Italia: l’ultimo era stato Pavel Tonkov, nel 1996. L’ultimo (e unico) spagnolo a conquistare la corsa rosa era stato Miguel Indurain, vincitore nel 1992 e nel 1993.

Classifica finale Maglia Rosa Giro d’Italia 2008

pos Nome Naz Squ. Tempo
1 CONTADOR Alberto ESP AST 17.56.49
2 RICCO’ Riccardo ITA SDV 17.58.46
3 BRUSEGHIN Marzio ITA LAM 17.59.43
4 PELLIZOTTI Franco ITA LIQ 17.59.45
5 MENCHOV Denis RUS RAB 18.00.26
6 SELLA Emanuele ITA CSF 18.01.20
7 VAN DEN BROECK Jurgen BEL SIL 18.03.19
8 DI LUCA Danilo ITA LPR 18.04.04
9 POZZOVIVO Domenico ITA CSF 18.04.42
10 SIMONI Gilberto ITA SDA 18.07.52
11 NIBALI Vincenzo ITA LIQ 18.17.03
12 BALIANI Fortunato ITA CSF 18.17.23
13 VALJAVEC Tadej SLO ALM 18.20.51
14 LARSSON Gustav Erik SWE CSC 18.24.14
15 SAVOLDELLI Paolo ITA LPR 18.27.04

Clicca qui per vedere la classifica completa e la cronaca di tutte le tappe del giro d’Italia 2008.

Approfondimenti