regalami un libro

regalami un libro


La giornata della lettura, momento culminante di un’iniziativa che invita a donare un libro a chi si ama

Se mi vuoi bene il 23 maggio regalami un libro”: è questo lo slogan dell’iniziativa che avrà il suo momento conclusivo e culminante il prossimo 23 maggio, quando si celebrerà la prima Giornata internazionale per la promozione della lettura.
L’iniziativa, che ha come testimonial d’eccezione Roberto Saviano,Gianrico Carofiglio e Benedetta Parodi ed è organizzata dall’ AIE (Associazione Italiana Editori), e dal Centro per il Libro e la Lettura, prevede 300 eventi in tutta Italia.

Gli incontri con gli autori e le maratone di lettura

Lo scopo della giornata dedicata alla celebrazione della lettura è offrire agli appassionati la possibilità di entrare in stretto contatto con gli autori, chiamati a presentare le loro opere, e di partecipare a reading, aperitivi letterari e maratone di lettura.
Ogni momento di incontro avente per protagonista il libro e la lettura in luoghi anche insoliti( dai parchi al mare, dalle librerie ai Musei, dalle biblioteche alle scuole) saranno occasione per scambiare o acquistare libri da regalare a qualcuno che si ama.

Gian Arturo Ferrari: con un libro regaliamo un pezzo della nostra anima

Come ha dichiarato Gian Arturo Ferrari, presidente del Centro per il libro e la lettura, l’idea della campagna pubblicitaria per promuovere l’evento è nata dal desiderio di far divenire il regalo di un libro “un gesto naturale, proprio come fanno gli innamorati a San Valentino o i figli di tutte le età per la Festa della mamma”, perché “con un libro regaliamo qualcosa di noi, un pezzo della nostra anima”.
Il calendario degli eventi e la lista delle librerie aperte il 23 maggio è disponibile sul sito dedicato all’iniziativa.

Video: Roberto Saviano presenta la Giornata internazionale della promozione della lettura

video