1946: la prima foto dallo spazio

Nel 1946, una macchina fotografica installata sul razzo V-2 ci ha dato la prima foto dallo spazio. Quelle foto ci hanno potuto far dare un primo sguardo alla terra oltre l’atmosfera.

prima foto dallo spazio

Il 24 ottobre 1946, dopo la conclusione della seconda guerra mondiale, queste foto e il satellite di Sputnik aprirono le porte alla scoperta dello spazio. Le foto granulari e in bianco e nero sono state scattate da un’altezza di 100 chilometri da una macchina fotografica da 35 mm. La macchina fotografica montata sul missile V-2 ha eseguito gli scatti durante la fase di discesa ad una velocità  di caduta pari a circa 150 metri al secondo; una volta caduto il missile sulla terra la macchina fotografica era fracassata ma fortunatamente la pellicola era integra.

lancio del missile v-2


Oltre ad avere le prime foto della terra viste dallo spazio inziarono studi su temperature, pressioni, campi magnetici ed altre caratteristiche fisiche dell’atmosfera superiore, luogo inesplorato.

foto della terra dal missile V-2 #21

Più di 1.000 immagini della terra sono state restituite dal programma V-2s fra il 1946 e il 1950, da altezze superiori ai 150 chilometri. Le foto, mostranti le distese enormi del sud-ovest americano, sono comparse nei giornali e controllate dagli scienziati degli Stati Uniti. In un articolo del tempo riportato sul “National Geographic” venivano predetti alcuni futuri utilizzi: “I risultati di queste prove dimostrano che le macchine fotografiche montate su missili guidati possono esplorare in tempo di guerra i territori dei nemici, tracciando le regioni inaccessibili della terra mentre in tempo di pace si possono fotografare le formazioni delle nubi, e le zone di tempesta e si può perfino ipotizzare che l’intero globo terrestre potrebbe essere tracciata utilizzando questo metodo”

Mappa raffigurante la zona fotografata dal missile V-2:

mappa zona fotografata dal razzo V-2 #21

Author: Damiano Silvestroni

Amministratore, moderatore e ideatore di sdamy.com

One thought on “1946: la prima foto dallo spazio”

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *