Con un giorno e mezzo d’anticipo rispetto alla data-limite, il ct dei campioni in carica della Spagna Vicente Del Bosque ha diramato la lista dei 23 convocati per Euro 2012, in cui le Furie Rosse esordiranno domenica 10 giugno alle ore 18 a Danzica contro l’Italia. Non è stata certo una marcia d’avvicinamento tranquilla per gli iberici, tra infortunati eccellenti ed una preparazione a singhiozzo (la finale di Copa del Rey ha tenuto lontani i giocatori di Barcellona e Blibao fino a sabato mattina). Le sorprese comunque non sono mancate, su tutte la convocazione di Juanfran, ala dell’Atletico Madrid: fuori come previsto gli infortunati Puyol e Villa, tra i barcellonisti rimane a casa pure Thiago Alcantara, alle prese con un edema alla tibia che ne mette a repentaglio anche la partecipazione alle Olimpiadi di Londra. Niente Europeo neppure per Roberto Soldado cui non è bastato un gran campionato con la maglia del Valencia. Al suo posto Negredo del Siviglia. Dodici su ventitre i convocati della coppia Barça-Real: la spuntano i blaugrana con sette giocatori contro cinque.

L’elenco dei convocati:

Portieri: Valdes (Barcellona); Reina (Liverpool, Inghilterra); Casillas (Real Madrid).

Difensori: Piquè (Barcellona); Albiol, Arbeloa, Sergio Ramos (Real Madrid); Jordi Alba (Valencia).

Centrocampisti: Martinez (Athletic Bilbao); Juanfran (Atletico Madrid); Busquets, Fabregas, Iniesta, Xavi (Barcellona); David Silva (Manchester City, Inghilterra); Cazorla (Malaga); Xabi Alonso (Real Madrid).

Attaccanti: Llorente (Athletic Bilbao); Torres e Mata (Chelsea, Inghilterrra); Pedro (Barcellona); Navas e Negredo (Siviglia).