Olimpiadi Pechino 2008


1500 metri femminili – Atletica leggera – Olimpiadi Pechino 2008

I 1.500 metri piani sono un’altra delle discipline olimpiche di mezzofondo. La gara, di grande dispendio energetico, consiste nel percorrere 3 giri interi di pista più i 300 metri finali. E’ una corsa in cui conta molto la strategia (attendista o aggressiva) e di solito una o più atlete sono impiegate come “lepri” per tenere alto il ritmo di gara e costringere le altre ad un grande impiego di risorse fisiche nell’intento di non perdere contatto col gruppo di testa.

Grandi onori per Gabriella Dorio nelle Olimpiadi di Los Angeles del 1984: l’atleta padovana conquistò la medaglia d’oro nella categoria, battendo le rumene Melinte e Puica.

L’attuale campionessa del mondo della specialità  è l’atleta del Bahrein Maryam Yusuf Jamal, vincitrice dell’oro ai Mondiali di Osaka, davanti alla russa Sobolova e all’ucraina Lishchynska.

La campionessa olimpica uscente è la britannica Kelly Holmes.

TEMPI DI QUALIFICAZIONE 1500 metri femminili

La IAAF, Associazione Internazionale delle Federazioni di Atletica Leggera, ha stabilito i requisiti minimi per la qualificazione individuale degli atleti.
Sono previste due tabelle di qualificazione, la A e la B. Ogni federazione può iscrivere fino ad un massimo di tre atleti per ogni prova se viene presa in considerazione la tabella di qualificazione “A”, oppure soltanto un atleta per prova se viene presa in considerazione la tabella di qualificazione “B”. L’aver conseguito il tempo minimo di qualificazione non sarà  però sufficiente per partecipare a Pechino 2008. Sarà  invece necessario dimostrare anche di essere in grado di affrontare l’appuntamento olimpico al meglio delle proprie possibilità  psico-fisiche.

Per la specialità  dei 1500 metri femminili, il tempo di qualificazione A è di 4:07.00, il tempo B è di 4:08.00.

Questo l’elenco di tutte le CAMPIONESSE OLIMPICHE della specialità  1500 metri femminili

Anno Vincitore Nazione
1928 non disputata
1932 non disputata
1936 non disputata
1948 non disputata
1952 non disputata
1956 non disputata
1960 non disputata
1964 non disputata
1968 non disputata
1972 LYUDMILA BRAGINA URS
1976 TATYANA KAZANKINA URS
1980 TATYANA KAZANKINA URS
1984 GABRIELLA DORIO ITA
1988 PAULA IVAN ROU
1992 HASSIBA BOULMERKA ALG
1996 SVETLANA MASTERKOVA RUS
2000 NOURIA MERAH-BENIDA ALG
2004 KELLY HOLMES GBR


Questo l’elenco di tutti i RECORD della specialità  1500 metri femminili

RECORD DEL MONDO

Disciplina WR Atleta Nazione Luogo Data
1500 3:50.46 Yunxia Qu CHN Pechino, CHN 11.09.1993


RECORD EUROPEO

Disciplina ER Atleta Nazione Luogo Data
1500 3:52.47 Tatyana Kazankina URS* Zurigo, Sui 13.08.1980


RECORD ITALIANO

Disciplina IR Atleta Luogo Data
1500 3:58.65 Gabriella Dorio Tirrenia, ITA 25.08.1982


Legenda WR >> RECORD DEL MONDO, ER >> RECORD EUROPEO, IR >> RECORD ITALIANO ,URS* >> ex Unione Sovietica, GDR* >> ex Germania Est, FRG* >> ex Germania Ovest, TCH* >> ex Cecoslovacchia.


Il primato stagionale è di Liliana Popescu (ROU), che ha realizzato il tempo di 4:00.35 lo scorso 24 maggio a Bucarest.

Il primato italiano stagionale è di Elisa Cusma Piccione che a Firenze, il 27 giugno scorso, ha fermato i cronometri sul tempo di 4:13.68, tempo non sufficiente a garantirle la qualificazione alle Olimpiadi per questa specialità .

Logo Pechino 2008


Approfondimenti