Michael Jackson


Il settimanale “Us Weekly” ha messo nel proprio sito un video inedito che accadde a Michael Jackson il 27 gennaio 1984 mentre girava uno spot per la Pepsi allo Shrine Auditorium di Los Angeles.

Un effetto pirotecnico partito prima del dovuta è stata la causa dell’incidente a Michael Jackson, alcune scintille cadono sulla testa di Jackson, incendiando i capelli. Il cantante subito non si accorge dell’accaduto e continua la sua performance continuando a ballare mentre i capelli bruciano.

Il fuoco fece danni irreparabili (ustioni di secondo e terzo grado) su Michael Jackson. Per la cura delle ustioni il re del pop si sottopose a diversi interventi di chirurgici e dovette assumere potenti antidolorifici.

E’ da questo grave incidente che inizio l’abuso di farmaci da parte di Michael Jackson.

Video incidente Michael Jackson, incendio spot Pepsi

Immagini forti non adatte ad un pubblico giovane.