Quante leggende metropolitane abbiamo sentito sui segreti per scegliere il sesso del futuro bambino?!? Ora c’è una notizia in merito con qualche fondamento scientifico: avere rapporti sessuali frequenti con una dieta povera di sale fa aumentare la possibilità di concepire una figlia femmina.

La novità sulla possibilità di scegliere il sesso del nascituro è nata da uno studio della Maastricht University (Olanda). La ricerca è durata 5 anni e ha coinvolto 172 donne con un’età tra i 23 e i 42 anni, naturalmente tutte mamme di figli maschi.

L’importanza della dieta per concepire figlie femmine

Lo studio ha evidenziato che una dieta appropriata può favorire il concepimento di figlie femmine; i cibi da moderare sarebbero: sale, banane, olive, il salmone, i gamberi, le patate, la pancetta, il pane, riso e dolci. Sarebbe invece da dare spazio ai cibi ricchi di calcio e magnesio: yogurt, spinaci, broccoli,mandorle, farina d’avena, cereali integrali, fagioli e fichi.