Il c.t. della Nigeria Stephen Keshi

Il c.t. della Nigeria Stephen Keshi

 

Ennesimo capitolo della storia infinita tra Super Aquile e Albiceleste, di fronte per la quarta volta al Mondiale, più due finali olimpiche, con i nigeriani sconfitti sei volte su otto. Vent’anni fa, a Usa ’94, fu l’ultima partita in Nazionale di Diego Maradona, pizzicato a fine gara dall’antidoping, ma oggi la sfida vale solo per gli africani, a caccia di una qualificazione alla seconda fase che manca proprio dal 1994. Un pareggio accontenterebbe entrambe, con l’Argentina salda al primo posto, ma nonostante questo Sabella, alla ricerca di certezze dopo due prestazioni deludenti cancellate solo dalle prodezze di Messi, non cambia l’assetto-base, risparmiando il solo Rojo, diffidato. Keshi riparte invece dal 4-2-3-1 che ha battuto la Bosnia con Musa, Babatunde, Odemwingie e Emenike.

Precedenti Nigeria-Argentina, Mondiale Brasile 2014

25/06/1994 Mondiale Boston Argentina-Nigeria 2-1
10/01/1995 Confederations Cup Riad Nigeria-Argentina 0-0
03/08/1996 Finale Olimpiade Atene Nigeria-Argentina 3-2
02/06/2002 Mondiale Ibaraki Argentina-Nigeria 1-0
23/08/2008 Finale Olimpiade Pechino Nigeria-Argentina 0-1
12/06/2010 Mondiale Johannesburg Argentina-Nigeria 1-0
01/06/2011 Amichevole Abuja Nigeria-Argentina 4-1
06/09/2011 Amichevole Dacca Argentina-Nigeria 3-1

Probabili formazioni Nigeria-Argentina, Mondiale Brasile 2014

Nigeria: Enyeama; Ambrose, Yobo, Omeruo, Oshaniwa; Onazi, Obi Mikel; Musa, Odemwingie, Babatunde; Emenike. C.t.: S. Keshi.

Argentina: Romero; Zabaleta, F. Fernandez, Garay, Basanta; Gago, Mascherano, Di Maria; Messi; Higuain, Aguero. C.t.: A. Sabella.

SPECIALE MONDIALI BRASILE 2014 SU SDAMY

Segui su sdamy i Mondiali calcio Brasile 2014, queste le varie sezioni: