corsi RSPP

corsi RSPP

RSSP: mansioni e requisiti

RSSP è un acronimo che definisce una figura professionale operante nel campo della sicurezza del luogo di lavoro: il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione.
Le mansioni e i requisiti attinenti alla professione di RSPP sono delineati da alcuni articoli contenuti nel Testo Unico sulla Sicurezza sul Lavoro:
-rilevazione dei fattori di rischio presenti su un luogo di lavoro e redazione di un Documento di valutazione dei rischi;
– elaborazione di un piano comprendente le misure di sicurezza per la tutela dei lavoratori;
– elaborazione di programmi di formazione e informazioni rivolti al personale;
-partecipazione agli incontri organizzati dal datore di lavoro in tema di sicurezza aziendale.

Secondo la normativa vigente l’imprenditore può assumere il ruolo di RSPP solo in alcuni casi: industrie e imprese aventi non più di 30 dipendenti; aziende agricole con massimo 10 dipendenti; imprese ittiche o altri tipi di impresa con massimo 20 impiegati.
Negli altri casi il datore di lavoro deve assegnare il ruolo di RSPP a uno dei suoi dipendenti o a un consulente esterno.

I compiti del RSSP

Come divenire RSSP

L’RSPP ha l’obbligo di ricevere formazione e aggiornamento continui in tema di sicurezza sul lavoro. Secondo la normativa vigente l’aspirante RSSP, in possesso almeno del diploma di scuola superiore, deve frequentare un corso RSPP con rilascio di attestato di frequenza.
Il corso deve rispettare i punti della normativa vigente in tema di formazione sulla sicurezza sul lavoro (art. “formazione dei lavoratori e dei loro rappresentanti“ all’interno dell’art.37).

Corso RSSP datore di lavoro: Anfos

Anfos (Associazione Nazionale Formatori della Sicurezza sul Lavoro) coordina e realizza attività formative in vari settori, sia a livello nazionale che regionale.
Tra queste troviamo il corso gratuito RSSP di formazione rivolto al datore di lavoro che aspira a ricoprire il ruolo di RSPP.
Il corso si svolge nei centri formativi convenzionati con Anfos, presenti in tutta Italia e si articola nelle 4 fasi previste dalla legge.
Più in particolare, il primo e il secondo modulo, rispettivamente normativo e gestionale, vengono erogati in modalità e-learning, mentre il terzo e quarto modulo( tecnico e relazionale) sono gestiti nel corso di lezioni frontali in aula o, per chi ne presentasse l’esigenza, in videoconferenza.
La durata e i punti in dettaglio del percorso formativo sono determinati dal livello di rischio dell’azienda stessa.

Corso RSSP datori di lavoro Lombardia: Conast a Brescia

La Società Cooperativa Conast, membro del gruppo Confcooperative, offre il corso RSSP datori di lavoro, che si svolge in varie sedi in provincia di Brescia.
Anche in questo caso, il percorso formativo per RSSP Datori di lavoro ha una durata che varia da un minimo di 16 a un massimo di 48 ore, secondo il livello di rischio che luogo e attività lavorativa presentano:
16 ore per basso rischio, 32 ore per medio rischio e 48 ore per alto rischio.

Corso RSSP Campania: APIFOR a Salerno

APIFOR, ente formativo salernitano dell’Associazione Piccole e Medie Imprese accreditato dalla Regione Campania, eroga un corso RSSP(responsabile dei servizi di prevenzione e protezione)/ ASPP( addetto al servizio di prevenzione e protezione). I destinatari sono i soggetti preposti al ruolo di RSSP o ASPP dal datore di lavoro Il percorso formativo si articola in tre moduli.
Il primo modulo(28 ore) riguarda la normativa su igiene, salute e sicurezza del luogo di lavoro, la normativa su infortuni sul lavoro e i metodi di individuazione e valutazione dei rischi.
Il secondo modulo ha una durata che varia tra le 12 e le 68 ore, in relazione alla natura e al livello del rischio del luogo di lavoro, e riguarda più da vicino questi aspetti.
Il terzo modulo offre un’ulteriore specializzazione su prevenzione e protezione dai rischi.

Offerte di lavoro per RSSP, il Responsabile del Servizio di Prevenzione e Protezione

Qui di seguito alcune offerte per RSSP:


Offerte di lavoro da Indeed