Alejandro Sabella

Alejandro Sabella

 

Per rivincere, ma soprattutto per convincere. L’Argentina apre la seconda giornata del Gruppo F sfidando (ore 18 italiane) a Belo Horizonte l’Iran, reduce dal sorprendente pareggio a reti bianche contro la Nigeria, che, comunque vada contro la Séleccion, permetterà alla squadra di Queiroz di giocarsi il passaggio agli ottavi all’ultima giornata contro la Bosnia. Ovvio allora che ad avere tutto da perdere siano proprio Messi e compagni, che puntano sì ad archiviare la qualificazione agli ottavi, ma soprattutto a offrire una prestazione all’altezza delle aspettative, dopo gli impacci all’esordio contro Dzeko e compagni. C’è curiosità allora per la formazione scelta da Sabella, massacrato dalla critica dopo il 3-5-2 visto nel primo tempo all’esordio. Si va verso il 4-3-3, ma ancora senza Higuain. Nell’Iran occhi puntati su “Gucci” Ghoochannejad, centravanti possibile uomo-mercato.

Precedenti Argentina-Iran Mondiale Brasile 2014

Qui di seguito i precedenti fra Argentina-Iran :

Data Tipo Città Partita Risultato
22/03/1977 Amichevole Madrid Iran-Argentina 1+1

 

Probabili formazioni Argentina-Iran, Mondiale Brasile 2014

Argentina: Romero; Zabaleta, Garay, F. Fernandez, Rojo; Mascherano, Gago, M. Rodriguez; Di Maria, Messi, Aguero. C.t.: C. Sabella.
Iran: Haghighi; Sadeghi, Montazeri, Hosseini, Pooladi; Nekounam, Teymourian; Heydari, Hajsafi, Dejagah; Ghoochannejad. C.t.: C. Queiroz.

SPECIALE MONDIALI BRASILE 2014 SU SDAMY

Segui su sdamy i Mondiali calcio Brasile 2014, queste le varie sezioni: